TensorFlow per Java

Visualizza su TensorFlow.org Visualizza il repository GitHub

TensorFlow Java può essere eseguito su qualsiasi JVM per creare, addestrare ed eseguire modelli di machine learning. Viene fornito con una serie di utilità e framework che aiutano a realizzare la maggior parte delle attività comuni a data scientist e sviluppatori che lavorano in questo dominio. Java e altri linguaggi JVM, come Scala o Kotlin, sono spesso utilizzati nelle piccole e grandi imprese di tutto il mondo, il che rende TensorFlow una scelta strategica per l'adozione del machine learning su larga scala.

Il Deposito

Nei primi giorni, le associazioni del linguaggio Java per tensorflow sono stati ospitati nel repository tensorflow principale e rilasciati solo quando una nuova versione della libreria di base era pronto per essere distribuito, che avviene solo un paio di volte all'anno. Ora, tutto il codice relativo a Java è stato spostato in questo repository in modo che possa evolversi ed essere rilasciato indipendentemente dalle versioni ufficiali di TensorFlow. Inoltre, la maggior parte delle attività di compilazione è stata migrata da Bazel a Maven, che è più familiare alla maggior parte degli sviluppatori Java.

Quanto segue descrive il layout del repository e i suoi diversi artefatti:

  • tensorflow-core

    • Tutti gli artefatti che costituiscono le associazioni linguistiche principali di TensorFlow per Java
    • Pubblico previsto: progetti che forniscono le proprie API o framework in aggiunta a TensorFlow e desiderano solo uno strato sottile per accedere al runtime di TensorFlow dalla JVM
  • tensorflow-framework

    • API primaria per la creazione e l'addestramento di reti neurali con TensorFlow
    • Destinatari: sviluppatori di reti neurali
  • ndarray

    • Libreria di utility generiche per operazioni di I/O di dati n-dimensionali
    • Utilizzato da TensorFlow ma non dipende da TensorFlow
    • Destinatari: qualsiasi sviluppatore che ha bisogno di un'implementazione di array Java n-dimensionale, indipendentemente dal fatto che lo utilizzi o meno con TensorFlow

Comunicazione

Questo repository è gestito da TensorFlow JVM Special Interest Group (SIG). È possibile aderire facilmente al gruppo mediante la sottoscrizione alla jvm@tensorflow.org mailing list, oppure si può semplicemente inviare richieste di pull e problemi rilancio a questo repository. C'è anche un canale di Gitter sig-JVM .